Inclusione Alunni BES/DSA


La recente normativa italiana per quanto riguarda l'inclusione, individua tre tipologie di studenti con Bisogni Educativi Speciali (BES):

- alunni con disabilità o deficit definibili in termini medico-sanitari (Legge n. 104 del 1992);

- alunni con disturbi evolutivi specifici: disturbi specifici dell’apprendimento (DSA – Legge 170/2010), iperattività, deficit del linguaggio e dell’attenzione…;

- alunni con svantaggi: è il caso di quegli alunni che manifestano problemi dovuti al loro ambiente socio-economico, linguistico e culturale di provenienza

Il nostro Istituto intende individuare strategie didattiche ed organizzative in un quadro organico per affrontare le problematiche relative all’inclusività degli alunni con diverse abilità, con difficoltà di apprendimento e/o disagio comportamentale, con disturbi specifici dell'apprendimento. Gli interventi coinvolgono soggetti diversi: insegnanti, famiglie, equipe medica, esperti esterni e, a livello di Istituzione scolastica, devono essere gestiti integrando al meglio i contributi delle diverse professionalità coinvolte. I protocolli operativi messi in atto intendono offrire uno strumento utile per organizzare e pianificare tutte le azioni necessarie ad una didattica efficace da sviluppare nelle diverse situazioni. In questi ultimi anni la nostra scuola ha promosso la formazione dei docenti e la condivisione tra gli stessi su pratiche didattiche ed interventi metodologici mirati a favorire l’inclusione di alunni con particolari problematiche attraverso l’accoglienza, l’integrazione e l’orientamento.

Vademecum insegnante di sostegno.pdf
Piano-Annuale-per-l'Inclusione.pdf
Protocollo-di-Accoglienza-Alunni-con-DSA.pdf
PDP_Alunni_DSA_as2019-2020.doc
PDP_Alunni_BES_as2019-2020.doc
Schema PEI.doc